La terapia basata sui processi: concettualizzazione e pratica dell’intervento clinico – I Edizione

ISCRIZIONI CHIUSE
Workshop

La terapia basata sui processi: concettualizzazione e pratica dell’intervento clinico – I Edizione

300

    Le iscrizioni a questo corso sono chiuse.
    Ricevi aggiornamenti sul prossimo, direttamente nella tua casella mail.

    Il sito è protetto da reCAPTCHA e sono applicate la
    Privacy Policy e
    Termini di servizio di Google.

    18 Novembre 2023Data di inizio
    2 giorniDurata
    40 Posti disponibili
    Medici psichiatri Psicologi & Psicoterapeuti Categoria

    Docenti

    Giovambattista Presti

    Professore Ordinario di Psicologia Generale

    Curriculum Vitae

    Simone Napolitano

    Psicoterapeuta ACT

    Curriculum Vitae

    Panoramica

    Un’importante ricerca condotta dall’università di Scranton ha messo in luce l’esistenza di oltre 500 tipi differenti di psicoterapia, molti dei quali basati su evidenze empiriche (evidence based).

    Questo dato ha creato incertezza e sconforto fra i ricercatori e i clinici che si occupano della promozione del benessere psicologico. Infatti, se da una parte è praticamente impossibile conoscerli tutti, dall’altra non è affatto scontato che il modello utilizzato per uno specifico intervento sia quello più efficace.

    Attraverso un gigantesco lavoro di revisione Stephen Hoffman e Steven Hayes hanno elaborato un nuovo modo di analizzare le variabili che influenzano la sofferenza umana, che va oltre le classificazione del DSM e che è in grado di aiutare il clinico a modificarle con la psicoterapia.

    Nasce la terapia basata sui processi (PBT), che non è da intendere come nuovo “brand” di psicoterapia, ma come un approccio “laico” adottabile da ogni orientamento psicoterapeutico, capace di traghettare le psicoterapie oltre il DSM e di fondarle su un comune terreno scientifico: individuare le variabili processuali della sofferenza psicologica nelle loro dinamiche.

    Attraverso un approccio idiografico e approfondendo una nuova forma di analisi funzionale basata sui processi di cambiamento, la PBT propone di individuare modelli più parsimoniosi e più efficaci.

    All’interno di questo workshop approfondiremo conoscenze e strumenti per l’apprendimento di questo nuovo approccio, basato su ciò che di meglio le nostre tradizioni cliniche hanno da offrirci e sul solido nucleo della scienza applicata.

    Crediti ECM

    Al termine del corso sarà rilasciato un attestato di frequenza. Sono previsti 21 crediti ECM.

    Orari e luogo

    Questo workshop si terrà online e in presenza presso il Centro Interazioni Umane a Milano, in viale Andrea Doria 5

    Sabato dalle 9 alle 18 e Domenica dalle 9 alle 16.

    18Novembre
    19Novembre

    Riduzioni

    Iescum Alumni - Allievi scuole di psicoterapia, soci CBT-Italia, soci ACT Italia: € 270,00 + IVA 22%.

    Modalità di svolgimento

    Il workshop si svolgerà online e nel rispetto delle normative legate al Covid in presenza presso il Centro Interazioni Umane a Milano, in viale Andrea Doria 5 (M2 Caiazzo / M3 e Stazione Centrale).
    La partecipazione in presenza dovrà essere segnalata al momento della compilazione della Domanda di iscrizione nel campo "Note".
    I partecipanti dovranno iscriversi alla piattaforma del Provider ECM, creando le loro credenziali di accesso e la loro scheda dati, qualche giorno prima dell’evento.

    Lettura consigliata

    Tutti i partecipanti che si iscriveranno al workshop riceveranno uno sconto riservato del 15% per l’acquisto dell’e-book “LA TERAPIA BASATA SUI PROCESSI:
    concettualizzazione e pratica dell’intervento clinico“ di Stefan G. Hofmann, Steven C. Hayes, David N. Lorscheid Edizione italiana a cura di Giovambattista Presti ed edito da Franco Angeli.

    Organizzato da

    Con il patrocinio di

    Ehi! Utilizziamo i cookies per offrirti una navigazione migliore. Tranquillo, rimangono tra di noi.