MBCT – Mindfulness Based Cognitive Therapy Percorso di gruppo online

ISCRIZIONI CHIUSE
Online

MBCT – Mindfulness Based Cognitive Therapy Percorso di gruppo online

350

    Le iscrizioni a questo corso sono chiuse.
    Ricevi aggiornamenti sul prossimo, direttamente nella tua casella mail.

    Il sito è protetto da reCAPTCHA e sono applicate la
    Privacy Policy e
    Termini di servizio di Google.

    18 Ottobre 2023Data di inizio
    9 giorniDurata
    12 Posti disponibili
    Benessere psicologico Categoria

    Docenti

    Fabrizio Tabiani

    Psicoterapeuta

    Curriculum Vitae

    Panoramica

    Il programma Mindfulness Based Cognitive Therapy- meglio conosciuto con l’acronimo MBCT– è un programma di gruppo della durata di 8 settimane, per l’allenamento delle abilità di mindfulness (ovvero la capacità di prestare intenzionalmente attenzione alla propria esperienza, nel qui e ora, con un atteggiamento aperto e non giudicante) come strumento efficace per rispondere alla vulnerabilità depressiva e alla tendenza al rimuginio.

    Nel corso di ciascun incontro, i partecipanti vengono introdotti a un nuovo livello di apprendimento della mindfulness con un’esposizione del tema, meditazioni e pratiche guidate, discussioni e approfondimenti dell'esperienza dei partecipanti. Verso la fine del percorso è prevista una giornata di pratica intensiva. Durante il percorso verranno illustrate le specifiche vulnerabilità e caratteristiche dei problemi depressivi e in che modo la soggettiva esperienza di pensieri, emozioni, sensazioni fisiche ed impulsi ad agire gioca un ruolo significativo nel fare ricadere e/o rimanere la persona in un nuovo episodio depressivo. Per incentivare l’apprendimento i partecipanti sono invitati a svolgere autonomamente degli esercizi a casa durante la settimana con il supporto di materiale come schede e registrazioni audio.

    Il programma MBCT è stato creato, partendo dal programma MBSR, da esperti di terapia cognitiva e studiosi dei modelli psicologici e del trattamento della depressione Zindel Segal, Mark Williams e John Teasdale. Il protocollo è stato stato oggetto di numerosi studi che hanno verificato la sua efficacia nel prevenire in modo significativo ricadute depressive. L’MBCT è stata inoltre testata in altre condizioni oltre alla depressione ricorrente e si sta muovendo verso un’applicazione transdiagnostica a diverse condizioni mediche e psicologiche in cui l’influenza del legame emozioni-pensieri hanno un ruolo importante nel mantenimento del disturbo.

    Orari e luogo


    Dalle 20.00 alle 22.00.

    18Ottobre
    25Ottobre
    08Novembre
    15Novembre
    22Novembre
    29Novembre
    03Dicembre
    06Dicembre
    13Dicembre

    Destinatari

    Il percorso è destinato a chi presenta una vulnerabilità per episodi depressivi e sintomi associati quali ansia e rimuginio e vuole sperimentare strumenti efficaci per mantenere o migliorare il suo stato di benessere attuale o prevenire una ricaduta.

    L'esperienza depressiva è caratterizzata da un cambiamento della qualità di emozioni, motivazioni,
    sensazioni fisiche e pensieri che influenzano significativamente la qualità della vita della persona che ne soffre e di chi le sta vicina. All'umore triste e all'ansia paralizzante spesso provati, sono comuni sentimenti di impotenza, disperazione, colpa e di perdita di interesse e piacere per ciò che dava gratificazione e soddisfazione. A questi stati emotivi si associano convinzioni e pensieri su di sé, il proprio malessere e l'incapacità di liberarsene che intrappolano la persona in tentativi inefficaci di controllare e risolvere la sofferenza provata quasi tutti i giorni, la maggior parte del giorno.

    Sentirsi intrappolati in questo groviglio di emozioni e pensieri porta a sperimentare che ciò che si pensa e che si sente sia l'unica verità, l'unica realtà che esiste.

    La ricerca scientifica sulla depressione ha rivelato che anche quando la persona si sente meglio e
    l'episodio depressivo è concluso, l'associazione tra pensieri ed emozioni tipiche della depressione
    rimane presente, benché "disattivata", nella mente. Allorché successivi eventi della vita potrebbero
    riattivare emozioni e/o sentimenti simili, questi ultimi, come anelli di una catena, ne possono richiamare altri, ancora e ancora, rintrappolando la persona nella stessa realtà disperata dalla quale erano usciti con grande fatica.

    Altresì, la ricerca ha dimostrato come la pratica della mindfulness, ovvero la capacità di osservare ciò
    che accade dentro e fuori di noi con attenzione e senza giudizio, può essere utile proprio perché,
    attraverso un allenamento continuativo, permette di
    a) riconoscere e modificare il legame tra emozioni, pensieri e comportamenti
    b) non rimanere intrappolati nella realtà disperata della depressione (prevenendo perciò ulteriori ricadute)
    c) promuovere comportamenti di risposta più efficaci agli eventi spiacevoli che accadono nella vita.

    Il percorso non sostituisce una psicoterapia individuale ma può essere svolto in contemporanea o
    successivamente a una psicoterapia. Non è consigliato per chi si trova in uno stato di depressione acuta, presenta una crisi psicotica o abusa di sostanze.

    Informazioni utili

    Mercoledì 19 luglio 2023 dalle 20.00 alle 21.30 si svolgerà un incontro online di orientamento per tutte le persone interessate. In questa occasione sarà possibile avere informazioni dettagliate sul percorso, sperimentare alcune pratiche di mindfulness, porre domande al conduttore e condividere privatamente con un conduttore informazioni personali significative.
    Per registrarsi all’incontro di orientamento gratuito online è necessario inviare una email a segreteria@iescum.org.
    Dopo il 19 luglio la registrazione dell’incontro sarà disponibile per chi ne farà richiesta.

    Per iscriversi al percorso bisogna compilare la Domanda di iscrizione.

    La giornata di pratica intensiva si svolgerà domenica 3 dicembre dalle 10.00 alle 15.00.

    La fattura può essere detratta come spesa sanitaria. Tale fattura verrà inviata per default al Sistema TS, chi non desidera che ciò avvenga lo può segnalare nel campo "Informazioni aggiuntive" al momento della compilazione della Domanda di iscrizione.

    Riduzioni

    È previsto uno sconto del 15% circa (€ 300,00) per chi completa l’iscrizione entro il 31 luglio 2023.
    È previsto uno sconto del 15% circa (€ 300,00) per chi ha già partecipato nel 2022 o 2023 alle seguenti attività del centro Interazioni Umane: Flessibilmente, Sul Sentiero della Mindfulness, MBSR, Colloqui di Psicoterapia.
    Segnalare nel campo "Informazioni aggiuntive" al momento della compilazione della Domanda di iscrizione se si rientra in una di queste casistiche.

    Modalità di svolgimento

    Gli incontri si svolgeranno online.
    Per chi sentisse il bisogno di un luogo dedicato alla pratica differente dalla propria abitazione si può valutare la possibilità di recarsi presso il Centro Interazioni Umane in viale Andrea Doria 5 a Milano e partecipare da lì insieme a un operatore del Centro.

    Organizzato da

    Con il patrocinio di

    Ehi! Utilizziamo i cookies per offrirti una navigazione migliore. Tranquillo, rimangono tra di noi.