Master di I livello in Applied Behavior Analysis e Modelli di Intervento Comportamentale Intensivo e Precoce – II Edizione

ISCRIZIONI CHIUSE
Master Online

Master di I livello in Applied Behavior Analysis e Modelli di Intervento Comportamentale Intensivo e Precoce – II Edizione

2.390

    Le iscrizioni a questo corso sono chiuse.
    Ricevi aggiornamenti sul prossimo, direttamente nella tua casella mail.

    Il sito è protetto da reCAPTCHA e sono applicate la
    Privacy Policy e
    Termini di servizio di Google.

    13 Novembre 2021Data di inizio
    1 annoDurata
    ABA & Autismo Categoria

    Panoramica

    Il Master si propone di far acquisire competenze teorico-pratiche nel settore dell’Analisi del Comportamento formando professionisti altamente qualificati che siano in grado di dirigere, programmare e monitorare interventi basati sull’Analisi Comportamentale Applicata (ABA) nell’ambito di servizi ambulatoriali ed in strutture diurne o residenziali sanitarie o socio sanitarie, in realtà scolastiche o domiciliari.

    La figura professionale formata nel Master di I livello supporta l’Analista del Comportamento nell’applicazione delle procedure e guida i Tecnici di Analisi del Comportamento (TAC) nel raggiungimento degli obiettivi.

    Il Master si svolge in 44 lezioni da 4 ore ciascuna. Le lezioni avranno avvio nel mese di novembre 2021 e si terranno il sabato e la domenica, indicativamente per due weekend al mese.

    Obiettivi

    Definire le caratteristiche e identificare i processi naturali dell'analisi del comportamento.
    Comprendere i principi generali del comportamento.
    Descrivere e utilizzare le principali procedure verificate dall'applied behavioral research (esempio: rinforzo differenziale, promping, shaping...).
    Eseguire una valutazione funzionale delle abilità del bambino, ragazzo, giovane adulto.
    Sviluppare un curriculum individualizzato.
    Identificare e selezionare i comportamenti problema, analizzarli funzionalmente e identificare i fattori che li scatenano e mantengono.
    Progettare e realizzare interventi per insegnare nuove abilità e ridurre comportamenti problema nel rispetto dei principi etici nazionali internazionali.
    Monitorare continuamente i progressi verso gli obiettivi stabiliti per controllare l'efficacia dell'intervento.
    Programmare e gestire l’inclusione nell’ambiente scolastico.
    Gestire in modo efficace un gruppo di lavoro.

    Orari e luogo

    Questo Master si terrà online.

    Dalle 9 alle 13.

    13Novembre
    14Novembre
    20Novembre
    11Dicembre
    12Dicembre
    18Dicembre
    19Dicembre
    08Gennaio
    09Gennaio
    22Gennaio
    23Gennaio
    05Febbraio
    06Febbraio
    19Febbraio
    20Febbraio
    12Marzo
    13Marzo
    26Marzo
    27Marzo
    09Aprile
    10Aprile
    23Aprile
    07Maggio
    14Maggio
    15Maggio
    04Giugno
    05Giugno
    18Giugno
    19Giugno
    02Luglio
    03Luglio
    16Luglio
    17Luglio
    03Settembre
    04Settembre
    17Settembre
    18Settembre
    01Ottobre
    02Ottobre
    15Ottobre
    16Ottobre

    Selezioni

    Il Master è a numero chiuso. In caso di iscrizioni in sovrannumero si terrà conto dell'ordine di iscrizione.

    Le selezioni si svolgeranno venerdì 29 ottobre 2021 dalle 9.00.

    Destinatari

    Il Master si rivolge a chi è in possesso di diploma di laurea di primo livello (laurea triennale in psicologia e scienze dell’educazione, tecnici della riabilitazione, logopedisti, psicomotricisti) e figure professionali assimilate con laurea triennale.

    Docenti

    Direttore Scientifico del Master è il prof. Paolo Moderato, Ordinario di Psicologia Generale presso l’Università IULM. Past President dell’European Association for Behavior and Cognitive Therapies, membro del Board of Trustees del Cambridge Center for Behavioral Studies, è Presidente dell’Istituto Europeo per lo Studio del Comportamento Umano - IESCUM – a non profit organization. È autore di numerose pubblicazioni sui processi di apprendimento, l’assessment e i trattamenti comportamentali intensivi e precoci per l’autismo.

    Il gruppo dei docenti del Master è composto da ricercatori e clinici con comprovata esperienza nell’analisi del comportamento e nella formazione accademica, in grado di garantire il costante coinvolgimento dei corsisti grazie all’equilibrata modulazione dei più aggiornati contenuti formativi.

    Informazioni utili

    Il pagamento sarà suddiviso in nr. 4 rate.

    Modalità di svolgimento

    Le lezioni si svolgeranno interamente online, con l'uso di una piattaforma di videoconferenza accessibile da qualsiasi computer o dispositivo mobile.

    Organizzato da

    Con il patrocinio di

    Domande su questo Master?

    Come funziona un Master online?

    Le lezioni del Master si svolgono sempre in diretta, in videoconferenza. La videoconferenza consente l'interazione del docente con i partecipanti in molti modi, dal dialogo audio-video alle domande scritte ai questionari in tempo reale. In questo modo la didattica risulta ricca ed interattiva, prerequisito essenziale per il buon esito dell'apprendimento in un percorso di questo tipo. Lo strumento di videoconferenza scelto da IESCUM è Zoom, la cui app è disponibile gratuitamente per ogni sistema operativo desktop (computer) e mobile (smartphone, tablet). È possibile effettuare l'installazione ed una prova di funzionamento, in qualsiasi momento, dalla pagina Zoom Test: https://zoom.us/test (cliccare sul pulsante "Join" e seguire le indicazioni). Accanto alla videoconferenza vengono usati altri strumenti per la didattica a distanza, come test di autovalutazione online, un ricco archivio didattico sempre accessibile che presenta materiali per l'approfondimento e articoli scientifici. Tutte le lezioni vengono videoregistrate e rimangono a disposizione dei partecipanti per un anno dalla data di fine Master.

    Per poter frequentare i Master e Corsi è necessario conoscere l’inglese?

    I Master e Corsi IESCUM sono tenuti in lingua italiana. In alcuni casi, in particolare nei Master di II livello, alcune docenze (settimane intensive) sono tenute da docenti stranieri, in inglese: in queste occasioni i docenti prestano particolare attenzione a farsi comprendere, consapevoli di parlare ad un'aula di madrelingua italiani, e viene offerto un aiuto alla comprensione sotto forma di traduzione consecutiva, così da essere certi che tutta la classe comprenda al meglio la lezione. È comunque consigliabile avere una capacità di comprensione dell'inglese scritto e parlato almeno sufficiente, perché tutta la letteratura scientifica più aggiornata in Analisi del Comportamento è in lingua inglese. Ai professionisti che intendono lavorare in questo settore consigliamo caldamente di rafforzare la propria comprensione dell'inglese, ad esempio frequentando un corso di lingua. Un corso gratuito e di buona efficacia è offerto da Duolingo, disponibile a questo indirizzo: https://www.duolingo.com

    Che cosa fa un assistente Analista del Comportamento?

    La figura professionale formata nel Master di I livello supporta l’Analista del Comportamento nell’applicazione delle procedure e guida i Tecnici di Analisi del Comportamento (TAC) nel raggiungimento degli obiettivi.
    Ehi! Utilizziamo i cookies per offrirti una navigazione migliore. Tranquillo, rimangono tra di noi.