L’ACT nel lavoro terapeutico con giovani LGBTQIA+

Workshop Online

L’ACT nel lavoro terapeutico con giovani LGBTQIA+

La flessibilità psicologica e il benessere nelle minoranze sessuali e di genere

300Hai 6 giorni per iscriverti!
02 Marzo 2024Data di inizio
2 giorniDurata
40 Posti disponibili
Psicologi & Psicoterapeuti Categoria

Docenti

Aisling Leonard-Curtin

M.Sc., C.Psychol., Ps.S.I.

Curriculum Vitae

Sarah Cassidy

Ph.D, psicologa dello sviluppo e dell'adolescenza

Curriculum Vitae

Panoramica

Le minoranze sessuali e di genere riportano tassi più elevati di violenza, tra cui abusi fisici e sessuali, rifiuto, discriminazione, che possono ridurre il senso di sicurezza nel mondo e aumentare il senso di solitudine.

Basandosi sulla ricerca empirica e sulle osservazioni svolte nella pratica clinica, il workshop presenterà l’Hexaflex delle minoranze sessuali e di genere ed esplorerà come le nostre storie di apprendimento relative al genere e alla sessualità possono influenzare il nostro lavoro terapeutico.

I partecipanti impareranno come integrare efficacemente l’Acceptance and Commitment Therapy (ACT), la Functional Analytic Psychotherapy (FAP) e la Compassion Focused Therapy (CFT) per creare un ambiente terapeutico nutriente che permetta ai pazienti di esplorare le proprie esperienze di genere e sessuali, mentre progrediscono lungo le traiettorie di sviluppo. Questa formazione affronterà anche alcune delle sfide che molti clinici possono trovare impegnative nel lavorare con le popolazioni adolescenti più in generale, e fornirà tecniche e pratiche sensibili al contesto e adeguate allo sviluppo degli adolescenti.

I partecipanti saranno invitati a esplorare quali sono le proprie reazioni durante le discussioni aperte che riguardano il genere e la sessualità, approfondendo i propri blocchi e le proprie barriere interne con curiosità e compassione.

Attraverso la presentazione di alcuni casi, esercizi esperienziali e giochi di ruolo, al termine di questa formazione i partecipanti acquisiranno sicurezza e competenza nel parlare di sesso in terapia e nel lavorare con giovani LGBTQIA+.

Obiettivi

Concettualizzare la sessualità e le tematiche LGBTQIA+ da un punto di vista ACT e delle scienze contestualiste del comportamento.
Descrivere almeno due modi per applicare i principi dell'ACT e delle scienze contestualiste del comportamento quando si lavora con questioni legate alla sessualità e all’identità di genere nella popolazione adolescente.
Gestire il potenziale disagio quando si parla di sesso, sessualità e identità di genere in terapia.
Apprendere alcune tecniche specifiche per affrontare le sfide adolescenziali e lavorare con successo con gli adolescenti.

Crediti ECM

Al termine del corso sarà rilasciato un attestato di frequenza. Sono previsti 24 crediti ECM.

Orari e luogo

Questo Workshop si terrà online.

Sabato e domenica dalle 9.00 alle 18.00.

02Marzo
03Marzo

Destinatari

Il workshop è rivolto a psicologi, psicoterapeuti e neuropsichiatri infantili.

Informazioni utili

Le lezioni si terranno in inglese con traduzione consecutiva in italiano. I docenti prestano particolare attenzione a farsi comprendere, consapevoli di parlare ad un’aula di madrelingua italiani, e viene offerto un aiuto alla comprensione sotto forma di traduzione consecutiva, così da essere certi che tutta la classe comprenda al meglio la lezione.

Riduzioni

Iescum Alumni - Allievi scuole di psicoterapia, soci CBT-Italia, soci ACT Italia: € 270,00 + IVA

Modalità di svolgimento

I partecipanti dovranno iscriversi alla piattaforma del Provider ECM, creando le loro credenziali di accesso e la loro scheda dati, qualche giorno prima dell’evento.

Organizzato da

Con il patrocinio di

Domande su questo Workshop?

Come funziona un Workshop online?

La videoconferenza consente l'interazione del docente con i partecipanti in molti modi, dal dialogo audio-video alle domande scritte ai questionari in tempo reale. Agli iscritti verrà inviato un link che darà direttamente accesso alla stanza di videoconferenza nella quale si svolgerà il workshop. La stanza sarà attiva solo nei giorni e orari previsti per il workshop. Lo strumento di videoconferenza utilizzato è Zoom, la cui app è disponibile gratuitamente per ogni sistema operativo desktop (computer) e mobile (smartphone, tablet). È possibile effettuare l'installazione ed una prova di funzionamento, in qualsiasi momento, dalla pagina Zoom Test: https://zoom.us/test (cliccare sul pulsante "Join" e seguire le indicazioni).
Ehi! Utilizziamo i cookies per offrirti una navigazione migliore. Tranquillo, rimangono tra di noi.