Questo evento è organizzato da
Stacks Image 160090
Stacks Image 178377
Stacks Image 178371
Stacks Image 178365
data-orario4
Martedì 31 maggio 2016 ore 9.00-18.00
label-luogo
Centro formazione
Ospedale Classificato Equiparato
“Sacro Cuore – Don Calabria”
Via Don A. Sempreboni, 5 37024 Negrar (Verona)
label-destinatari
L’evento è aperto alle seguenti figure professionali: Psicologo, Medico, Specializzandi.
lable-costi
Il costo per la frequenza al workshop è di € 70,00 quota devoluta all’associazione
il Sorriso di Beatrice
label-riduzioni
Non sono previste riduzioni
label-informazioni
Per informazioni potete contattare:
Segreteria Organizzativa - Servizio di Psicologia Clinica, tel. 0456 013048
psicologia@sacrocuore.it

Autoefficacia e Accettazione nella relazione con il paziente oncologico

Workshop esperienziale con Prof. Giovambattista Presti & Dr. Giuseppe Deledda Introdotto dalla lettura magistrale “Self Efficacy in cancer patients” del Prof. Thomas Merluzzi

  • ISCRIZIONE
    Per l’iscrizione è necessario inviare una mail all’indirizzo psicologia@sacrocuore.it
    Il costo per la frequenza al workshop è di € 70,00 quota devoluta all’associazione
    il Sorriso di Beatrice.

    Il pagamento della quota di iscrizione potrà essere effettuato sul luogo del workshop oppure mediante bonifico bancario intestato a:
    Associazione il Sorriso di Beatrice Onlus Banca Popolare Società Cooperativa, Agenzia di Caldiero(VR),
    IBAN: IT 81 S 05034 59320 000000000517
    Causale: “NOME COGNOME” iscrizione evento Negrar 2016
Le ricerche condotte dal Prof. Merluzzi, esperto della Notre Dame University nell’Indiana (USA), hanno messo in luce la relazione tra autoefficacia, capacità di adattamento e resilienza durante tutto il percorso di malattia. Gli studi indicano che anche successivamente alla guarigione dal tumore, siano presenti sintomi ansiosi tra cui la paura della recidiva, problemi sessuali, intorpidimento, neuropatia e sintomi di stress-postraumatico. Appare, quindi, opportuno sviluppare interventi a sostegno dell’incremento del senso di autoefficacia al fine di favorire la capacità di adattamento del paziente oncologico.
Allo stesso tempo, il modello Acceptance and Commitment Therapy (ACT) (Hayes & Wilson, 1994; Hayes et al., 2004), che fa del Prof. Presti uno dei suoi più illustri esponenti, piuttosto che concentrarsi sulla riduzione dei sintomi, si pone l’obiettivo di aiutare la persona a promuovere la propria flessibilità psicologica, ovvero accogliere e accettare i propri pensieri, le proprie emozioni al fine di vivere nel presente coerentemente con i propri valori.

La modalità didattica sarà prevalentemente di tipo esperienziale con approfondimenti teorici (che verranno discussi durante la giornata).

Lingua

Il workshop sarà condotto in lingua inglese con traduzione in lingua italiana.

Docenti

Prof. Thomas Merluzzi, del Dipartimento di Psicologia, Università di Notre Dame, nell’Indiana (USA) e Direttore dell’ Istituto College of Arts e Lettere dell'Università di Notre Dame. Responsabile del programma “Behavioral Oncological and Survivorship” del Harper Cancer Institute, dell’Università di Notre Dame.

Dr.ssa Samantha Serpentini, Dirigente Psicologo, Az. ULSS 3 Bassano del Grappa (VI), in comando presso lo IOV-IRCCS di Padova. Membro Direttivo della Società Italiana di Psiconcologia (SIPO).

Prof. Giovambattista Presti, associato di Psicologia Generale presso l’Università degli Studi di Enna Kore. È Presidente eletto dell’Association for Contextual Behavioral Science (ACBS) e membro del direttivo dell’Associazione ACT- Italia. Socio fondatore e Vice Presidente dell’Istituto Europeo per lo Studio del Comportamento Umano (IESCUM).

Dr. Giuseppe Deledda, Responsabile del Servizio di Psicologia Clinica, Ospedale Sacro Cuore – Don Calabria di Negrar. Socio SIPO e IPOS. Referente del SIG “ACT for Health” per l’ACT- Italia e per l’Association for Contextual Behavioral Science (ACBS).

Dr.ssa Stefania Gori, Direttore U.O.C. Oncologia Medica, Ospedale Sacro Cuore – Don Calabria. Presidente eletto dell’Associazione Italiana Oncologia Medica (AIOM)

Dr. Matteo Giansante, Servizio di Psicologia Clinica, Ospedale Sacro Cuore – Don Calabria di Negrar. Coordinatore Nazionale SIPO Giovani.

Dr.ssa Sara Poli, Servizio di Psicologia Clinica, Ospedale Sacro Cuore – Don Calabria di Negrar.
U

Clicca sull’icona per stampare una locandina dell’evento.