Questo evento è organizzato da
Stacks Image 160090
data-orario4
11-12 giugno 2016
Orario: 9.30-18.00
label-luogo
Roma (la sede sarà comunicata agli iscritti)
label-destinatari
Il workshop è indirizzato a tutte le figure professionali coinvolte nelle professioni d’aiuto quali operatori socio-sanitari e assistenziali, medici, caregivers, educatori, insegnanti, operatori del sociale, coordinatori.
lable-costi
Il costo per la partecipazione alle due giornate è di € 250,00
NON è prevista la possibilità di iscriversi ad una sola giornata
label-riduzioni
€ 170,00 per i professionisti soci ACT- Italia
€ 100,00 per gli studenti
label-informazioni
Per informazioni potete contattare segreteria@act-italia.org

Acceptance and Commitment Therapy per operatori nella relazione di aiuto

Con il patrocinio di ASPIC - Associazione per lo Sviluppo Psicologico dell'Individuo e della Comunità

  • ISCRIZIONE
    Le iscrizioni a questo evento sono chiuse.
Che lo si voglia o meno per l’operatore del settore assistenziale la relazione d’aiuto è sempre duplice: la relazione con l’utente e quella con se stesso. Ed è proprio su quest’ultima che si gioca la partita più importante. Imparare a prendersi cura di se stessi è il primo passo per riuscire a prendersi cura efficacemente degli altri. Recenti ricerche suggeriscono l’utilità del lavoro su se stessi per influenzare positivamente la relazione d’aiuto a livello di benessere e nella gestione dei comportamenti problematici.
L’ Acceptance and Commitment Therapy insegna come per trasformare la relazione con se stessi sia necessario sviluppare flessibilità psicologica. Quest’ultima unisce abilità di mindfulness (accettazione, defusione, contatto con il momento presente e cambio di prospettiva) con processi di impegno e cambiamento comportamentale (valori e azioni impegnate).

La flessibilità psicologica si presenta così come un processo cardine per lo sviluppo di numerose abilità come: affrontare in modo costruttivo lo stress, gestire la stanchezza fisica e mentale, riprendere ad agire dopo errori e fallimenti, adottare un diverso concetto di responsabilità, coltivare l’auto-accettazione. Inoltre nei confronti degli altri aiuta a sviluppare maggiore accettazione, comprensione, attenzione e impegno personale.

Docenti

Nicola Maffini
Psicologo
LEAVES - Psicologia applicata (c/o Casa di Cura Villa Maria Luigia)
Jolanta Burzynska
Medico - psicoterapeuta
Membro Consiglio Direttivo - ACT Italia
U

Clicca sull’icona per stampare una locandina dell’evento.