La violenza su soggetti con disabilità fisica e psichica

Workshop ECM

Stacks Image 266451
  • ISCRIZIONE
    I posti sono limitati.
    Per iscrivervi al workshop effettuate il relativo pagamento (1) e compilate la scheda di iscrizione (2).
    Una volta compilata la scheda d’iscrizione, l’iscrizione è automaticamente confermata: NON riceverete ulteriori email di conferma.
    Verifica nel box a sinistra la quota di iscrizione a cui hai diritto.
    Ricordati di specificare il nome dell’iscritto.
    La scheda d’iscrizione richiede di inserire la ricevuta del versamento della quota di iscrizione.
  • LOCANDINA
    Scarica la locandina in formato PDF
L'abuso nei confronti di persone con disabilità fisica e psichica è un problema reale che riguarda molti ambiti e che è sempre di più tristemente presente nelle cronache.
La scoperta della violenza su soggetti con disabilità comporta reazioni emotive molto intense sia tra i parenti e i caregiver, sia tra i professionisti che hanno in cura il paziente.
Questi ultimi (educatori, operatori socio sanitari, professionisti sanitari in genere) hanno un ruolo fondamentale nella rilevazione della situazione pregiudizievole oltre che nell’eventuale raccolta, direttamente dalla vittima, delle forme di disagio. Il suo ascolto è un passaggio cruciale che richiede preparazione e competenze specialistiche documentabili. Senza un’adeguata formazione clinica specifica, il professionista potrebbe non rilevare il pregiudizio, rischiando di rendere infruttuoso il processo di intervento e di cura. Intervenire tempestivamente sul fenomeno abusante richiede una valutazione, comprensione ed individuazione accurata, al fine di non creare allarmismi o sottovalutazione con l’inevitabile rischio che le cose precipitino. Il seminario, unico nel suo genere per la presentazione di casi e materiali tratti da casi clinici – forensi, prevederà:
un inquadramento del ruolo del professionista e dei fattori di responsabilità giuridica;
un approfondimento sulla sintomatologia clinica;
l’analisi dettagliata dei processi legati alla rivelazione e rilevazione dei fattori di rischio.

Docenti

Stacks Image 266491
Carmelo Dambone è psicologo clinico, psicoterapeuta e vanta nel suo profilo una lunga esperienza nell’ambito degli interventi sulle “Fasce Deboli”, con particolare riferimento al colloquio con soggetti vulnerabili vittime di violenza. Docente di “Comunicazione, mass media e crimine” presso l’Università IULM di Milano. Docente di “Psicologia Clinica Forense” e “Psicopatologia Forense” presso varie Scuole in Italia di formazione specialistica in psicoterapia. Presidente della Società Italiana di Psicologia Clinica Forense.

Altri eventi che potrebbero interessarti:

Stacks Image 266506
Questo evento è organizzato da
Stacks Image 266399
Stacks Image 266484

DATA E ORARIO

sabato 1-2 febbraio 2020
9.00 - 17.30

luogo

Sassari, â„… Hotel Vittorio Emanuele
Corso Vittorio Emanuele II, 100/102, 07100

DESTINATARI


Psicologi, Psichiatri, Neuropsichiatri Infantili, Educatori, Operatori socio sanitari, professionisti sanitari in genere

CREDITI ECM

In fase di accreditamento per un totale di 16 crediti per tutte le professioni della salute

costi

La quota di partecipazione e di 305€ (iva inclusa)

RIDUZIONI

È prevista una quota di 275€ (iva inclusa) per coloro che confermeranno la proprio iscrizione entro il 31.12.19, per i soci S.I.P.C.F, per gli iscritti a IESCUM Alumni

informazioni

Per informazioni potete contattare formazione@iescum.org
U

Clicca sull’icona per stampare una locandina dell’evento.